Festa per S. Annibale a Galati Mamertino PDF Stampa E-mail
Scritto da Angelo Sardone   
Lunedì 30 Maggio 2011 14:37

L'inaugurazione della statua marmorea a sant'Annibale, lo scorso 27 giugno 2010, ha creato un grande sodalizio tra  Galati Mamertino, paese dei Nebrodi che ha dato numerose vocazioni ai Rogazionisti ed alle Figlie del Divino Zelo e comprende numerosi ex-allievi rogazionisti e ex-allieve delle Figlie del Divino Zelo, e l'Opera di S. Annibale. Per iniziativa dell'infaticabile rogazionista fratello Antonino Drago e la disponibilità del parroco don Giuseppe Pichilli, quest'anno la parrocchia S. Maria Assunta celebra la prima volta la festa di S. Annibale con un triduo di preghiera e riflessione condotto da P. Angelo Sardone. Il  1° giugno la festa liturgica si conclude con la processione per il paese del  mezzobusto reliquiario argenteo proveniente dalla  Casa Madre dei Rogazionisti di Messina e la celebrazione eucaristica nel rione Pilieri, nei pressi del campo sportivo, ai piedi della statua.

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Maggio 2011 13:38