San Lorenzo, crocevia di santità PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Thursday, 06 April 2006 21:59

Venerdì 7 aprile 2006 nel corso della presentazione del libro "La parrocchia di S.Lorenzo di Valenzano" di Domenico Colonna ed Andrea Roncone, ad Altamura (Ba) nella chiesa di S.Lorenzo, P.Angelo Sardone, postulatore generale dei Rogazionisti, tiene la comunicazione "S.Lorenzo crocevia di santità", alludendo alla chiesetta di Altamura ed all'annesso complesso al quale dal 1908 fu interessato P.Annibale nel tentativo di trasferire dal cimitero e custodire le spoglie mortali di Melania Calvat, la pastorella de La Salette che proprio nelle vicinanze della chiesetta, era morta il 14 dicembre 1904.

Padre Annibale ebbe rapporti di sincera e santa amicizia con don Giovanni Genco, affabilmente detto "il san Giovanni Bosco di Altamura" a causa del suo spiccato senso di carità e di attenzione verso i giovani. Don Giovanni, allora vicario generale, aveva offerto la prima accoglienza alla Calvat quando giunse in Altamura e poi si era reso disponibile a cedere al canonico Di Francia il ricreatorio San Giuseppe in San Lorenzo da lui avviato come asilo per i diseredati, perchè potesse alloggiare l'istituto antoniano che intendeva aprire ad Altamura.

 


Last Updated on Thursday, 06 April 2006 21:59