Cent'anni fa il giornale Dio e il prossimo PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Sunday, 29 June 2008 18:17

Messina 26 giugno 2008: si compiono cento anni dalla pubblicazione in forma sistematica del periodico dell'Opera rogazionista "Dio e il Prossimo" iniziato da Padre Annibale proprio il 26 giugno 1908, solennità del S. Cuore di Gesù. Un numero unico era già apparso l'anno prima (15 agosto 1907) come notiziario antoniano. Lo scopo del notiziario-bollettino dei suoi istituti era la comunicazione dell'ideale del Rogate (preghiera ed azione per le vocazioni), la devozione del Pane di sant'Antonio e l'Alleanza sacerdotale Rogazionista per coinvolgere la gerarchia ecclesiastica nella preghiera per le vocazioni e nel dono delle benedizioni per l'Opera. In breve tempo il giornale toccò una altissima tiratura di copie, avvantaggiata anche dalla rotativa "La Grazia" che il 1923 il santo fondatore aveva benedetto ed inaugurato a Messina nella tipografia antoniana.  La testata negli anni 40 raggiunse la notevole tiratura di 700.000 copie. Dal 1946 è in  possesso delle Figlie del Divino Zelo che ne hanno perpetuato la memoria adattandola ai tempi e continuando a diffonderla in tutto il mondo. I Rogazionisti hanno invece avviato numerose altre testate che si rifanno nello spirito allo storico giornale. Per l'occasione giubilare i Superiori Generali dei Rogazionisti e delle Figlie del Divino Zelo hanno inviato alla Famiglia del Rogate una interessante lettera circolare divisa in tre parti, che presenta la comunicazione rogazionista ieri ed oggi.


Last Updated on Sunday, 29 June 2008 18:17