Roma: il cuore di S. Annibale PDF Stampa E-mail
Scritto da Angelo Sardone   
Giovedì 28 Maggio 2009 08:40

Nella parrocchia Santi Antonio e Annibale Maria in piazza Asti a Roma, giovedì 28 maggio giunge l'insigne reliquia del cuore di Sant'Annibale Maria Di Francia per dare inizio al programma di celebrazioni e festeggiamenti in occasione della nuova titolazione della Parrocchia che è stata appunto dedicata a Sant'Annibale oltre che già a S. Antonio di Padova.

Il programma culmina nella solennità liturgica di Sant'Annibale il 1° giugno, preceduta da un triduo di preparazione che vede  la partecipazione dei maggiori Seminari di Roma e delle comunità religiose che vengono  a rendere omaggio all'Apostolo della preghiera per le vocazioni. Anche nei giorni successivi: ci sono altre manifestazioni.

 Questo il programma delle celebrazioni:

Giovedì 28 maggio 2009

arrivo dell’insigne reliquia del Cuore di Sant’Annibale maria di francia 

ore 18.00:         Solenne cerimonia di accoglienza della reliquia alla presenza di autorità civili, militari e religiose

ore 18.30:         Vespri solenni

ore 19.00:         Solenne celebrazione eucaristica presieduta dall’arcivescovo mons. Giovanni Marra animano gli alunni del Pontificio Seminario Romano Minore

 

Venerdì 29 – Sabato 30 – Domenica 31 maggio 2009

triduo di preparazione alla solennità predicato da p. Riccardo Pignatelli, rci 

Venerdì 29 maggio: animano gli alunni del seminario “Redemptoris Mater”

ore 18.00:         Adorazione eucaristica per le vocazioni

ore 19.00:         Celebrazione eucaristica                   

Sabato 30 maggio: animano gli alunni del Pontificio Seminario Romano Maggiore

ore 18.30:         Vespri solenni

ore 19.00:         Celebrazione eucaristica                   

Domenica 31 maggio: animano le comunità religiose della Prefettura

ore 18.00:         Adorazione eucaristica per le vocazioni

ore 19.00:         Celebrazione eucaristica

 

Lunedì 1° giugno 2009

solennità liturgica di sant’annibale maria di francia 

ore 08.00:         S. Messa e benedizione delle spighe di grano, segno del carisma del Santo

ore 10.00:         S. Messa per gli ammalati e gli anziani con unzione degli infermi

ore 19.00:     Solenne concelebrazione eucaristica presieduta da S.Em. il Card. Renato Raffaele Martino  durante la quale ci sarà la lettura ufficiale del decreto di nuova titolazione della parrocchia  e lo scoprimento della lapide commemorativa

ore 20.15   Processione per le vie del quartiere - allieterà la serata la banda musicale – a seguire: fuochi pirotecnici 

Martedì 2 giugno 2009  

ore 21.00:         Musical “Il sogno di Giuseppe”  realizzato dai giovani e i ragazzi della parrocchia

 

Mercoledì 3 giugno 2009  

ore 09.00:         S. Messa con i bambini dell’Istituto scolastico di S. Dorotea affidamento dei bambini al Santo

ore 18.30:         Vespri solenni

ore 19.00:         Solenne celebrazione eucaristica e congedo della reliquia presieduta da P. Angelo Sardone RCI, Postulatore della Congregazione dei Padri Rogazionisti del Cuore di Gesù 

animano gli alunni dello Studentato Teologico dei Padri Rogazionisti

Ultimo aggiornamento Giovedì 28 Maggio 2009 08:59
 
Oria: RAI 1 trasmette la S. Messa PDF Stampa E-mail
Scritto da Angelo Sardone   
Mercoledì 20 Maggio 2009 17:55

Domenica di Pentecoste 30 maggio, la RAI trasmette sul primo canale alle ore 11.00 la celebrazione della S. Messa dal santuario di S. Antonio in Oria. Ciò avviene in occasione del Centenario della Fondazione degli istituti di sant'Annibale  Di Francia a seguito del terremoto del 28 dicembre 1908. La S. Messa domenicale è celebrata dal superiore generale P. Giorgio Nalin, ha come regista il rogazionista P. Gianni Epifani.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 20 Maggio 2009 18:09
 
16 maggio 2004: padre Annibale è dichiarato santo PDF Stampa E-mail
Scritto da Administrator   
Sabato 16 Maggio 2009 00:00
Mattino radioso quello del 16 maggio 2004: al termine di un lungo cammino intrapreso nel 1945, l'apostolo della preghiera per le vocazioni viene proclamato santo e proposto alla Chiesa per la venerazione, il culto e l'emulazione. Sono passati cinque anni e la memoria di quel giorno rimane indelebile nella mente dei figli e figlie di Padre Annibale religiosi e laici. In questo giorno sono numerose le manifestazioni di lode al Signore e di gratitudine per il traguardo raggiunto e la diffusione del suo culto e della venerazione nel mondo intero.
Ultimo aggiornamento Sabato 16 Maggio 2009 09:32
 
<< Inizio < Prec. 41 42 43 44 45 46 47 48 49 Succ. > Fine >>

Pagina 47 di 49

Paypal

Le Parole di Padre Annibale

Santa Caterina era tutta infiamatta di celeste zelo per la santa Chiesa e per le anime.